CISITA opera dal 1979 a livello regionale e nazionale con iniziative formative e servizi di supporto alle imprese
 
Logo
Federica Ragadini
Federica Ragadini
Referente di progetto

0187 - 578434
Daria Cappagli
Daria Cappagli
Referente di progetto

0187-578433
Francesca Terarolli
Francesca Terarolli
Referente di progetto

0187-578422

Documenti utili per le famiglie

Modulo per autocertificazione assenze NON DOVUTE A MALATTIA

Documenti utili per le famiglie

Autocertificazione assenza per patologie NON COVID CORRELATE

Ti trovi in: Home / I percorsi IEFP 2022 - 2023

I percorsi IEFP 2022 - 2023

I PERCORSI TRIENNALI IeFP 2022 - 2025
PERCORSI IEFP 2022-2025
Le ISCRIZIONI ON LINE AI PERCORSI DI IeFP PER L’ANNO SCOLASTICO 2022/23, potranno essere presentate dal 04 gennaio al 04 febbraio 2022 mediante il sito web www.istruzione.it/iscrizionionline/.
 
LE CLASSI prime 2022-2023
  1. Operatore del legno/Operatore ai servizi d'impresa (classe articolata) - massimo 20 allievi
  2. Operatore meccanico/Operatore informatico (classe articolata) - massimo 20 allievi
I corsi sono programmati in stretta collaborazione con le realtà produttive del territorio regionale, al fine di rispondere alle richieste di figure professionali competenti e adeguatamente formate da inserire sul mercato del lavoro locale. Al termine dei tre anni, previo superamento dell’esame finale, si ottiene una Qualifica di Istruzione e formazione professionale, cioè un titolo che certifica il raggiungimento di una preparazione culturale di base e l’acquisizione di competenze mirate all’inserimento lavorativo in azienda.  
Sono rivolti a giovani in obbligo di istruzione i quali, nell’anno scolastico in corso, conseguiranno il diploma di scuola secondaria di primo grado o lo hanno conseguito negli anni precedenti e che, in via prioritaria, alla data del 31 dicembre prossimo, non abbiano ancora compiuto 16 anni di età
 
L’obbligo di istruzione riguarda la fascia di età compresa tra i sei e i sedici anni, si assolve, dopo l’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione, attraverso una delle seguenti modalità:
 
  1. frequenza del primo biennio di uno dei percorsi di istruzione secondaria di secondo grado nelle scuole statali e paritarie, compresi i percorsi di istruzione e formazione professionale triennali e quadriennali erogati dai centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni e dagli istituti professionali in regime di sussidiarietà”;
  2. sottoscrizione e successivo adempimento, a partire dal quindicesimo anno di età, di un contratto di apprendistato, ai sensi dell’articolo 43 del decreto legislativo 15 giugno 2015, n° 81,
  3. istruzione parentale. In questo caso, ai sensi dell’articolo 23 del d.lgs. 62/2017, gli studenti sostengono annualmente l’esame di idoneità per il passaggio alla classe successiva in qualità di candidati esterni presso una scuola statale o paritaria
Al termine del triennio, dopo il conseguimento della qualifica, è possibile proseguire gli studi con il uno specifico 4° Anno professionale, per l’acquisizione del Diploma Professionale come TECNICO DEL LEGNO, TECNICO DEI SERVIZI d’IMPRESA E TECNICO PER LA GESTIONE E LA PROGRAMMAZIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE, TECNICO INFORMATICO
 
IL PROGETTO DIDATTICO CISITA
Cisita punta innanzitutto a creare un sistema di valori e regole condiviso, ponendo questo elemento alla base dell’autonomia didattica del singolo insegnante. La programmazione didattica per compiti reali, presuppone un approccio collegiale alla valutazione delle mete che i ragazzi devono traguardare.

La relazione costante tra tutti i soggetti coinvolti nel progetto educativo aiuta a controllare in itinere apprendimenti e comportamenti degli allievi, a condividere le diverse problematiche educative, a programmare azioni di miglioramento. La somministrazione di questionari di gradimento agli allievi per raccogliere valutazioni analitiche sui diversi aspetti del corso permettono di intervenire in caso di eventuali criticità. 

L’equipe professionale
, è composta da un nucleo di giovani/esperti insegnanti degli Assi culturali dipendenti dell’Ente, dal coordinatore, dai tutor e dai formatori dell’area professionale di riferimento, con esperienza ormai decennale.

Allegati correlati


Cisita gestisce attività formative cofinanziate da: